Programma del tempo di Avvento e Santo Natale

 

Un Natale, quest'anno, che ci vede obbligati a rivedere alcune delle nostre più care tradizioni e celebrazioni. Sarà un motivo in più per celebrare il Natale nella sua dimensione più veritiera: semplicità e limpidezza, riscoprendo il senso della famiglia, ma con una attenzione particolare a color oche sono nella difficoltà e nella sofferenza fisica e morale.

 

 

Dal 29/11 al 7/12 Novena in preparazione alla solennità dell'Immacolata Concezione di Maria: dalle 17.45 Santo Rosarioe Novena; a seguire Santa Messa. Diretta streaming (quando possibile);


8/12  Solennità dell'Immacolata Concezione di Maria

ORARIO SANTE MESSE

8.30          10.30          18.30


Dal 10/12 al 12/12  Triduo in preparazione alla festa di Santa Lucia: dalle 17.50 Santo Rosario, triduo e a seguire Santa MEssa. Diretta streaming 

 

13/12 III Domenica di Avvento e festa di Santa Lucia V. M.

ORARIO SANTE MESSE

 8.30          10.30          18.30

 

Dal 15/12 al 23/12 Novena a Gesù Bambino; dalle 17.45 Santo Rosario, Novena e a seguire Santa Messa. Diretta Streaming (qunando possibile)

 

24/12 ORE 18.00 Santa Messa Prefestiva della Natività di N.S. Gesù Cristo

 

25/12 Solennità del Natale di N.S. Gesù Cristo

ORARIO SANTE MESSE

 8.30          10.00          11.30(Solenne)

 

31/21 ORE 18.00 Te Deum 

1/1 Solennità della Maternità divina di Maria

 ORARIO SANTE MESSE

 9.30          11.00                                                         

 

5/1 ORE 18.00 Messa prefestiva della Solennità dell'Epifania di N.S. Gesù Cristo 

 

6/1 Solennità dell'Epifania di N.S. Gesù Cristo 

 ORARIO SANTE MESSE

 8.30          10.30                                                   

 

 

 Dal 29 novembre al 6 gennaio è possibile lasciare un proprio contributo in alimenti non deperibili o prpdotti igiene casa e personale in chiesa durante l'orario di apertura.

Comunicazione Importante

Comunicazione Importante - Parrocchia di Montefalcione

 

ARCIDIOCESI DI BENEVENTO

 

FORANIA IRPINA

 

Cari fedeli!
In seguito alla nuova ordinanza del Ministro della Salute che situa la Regione Campania in Zona ad alto rischio (Rossa), si ritiene opportuno, ancora una volta, ribadire alcune norme necessarie ad evitare la diffusione della Sars COV-2 e ad indicarne altre che si aggiungono:

1. L’accesso in chiesa, sia per la celebrazione eucaristica che per la preghiera personale, deve avvenire nel rispetto del distanziamento sanitario di almeno un metro;


2. È obbligatorio l’uso corretto della mascherina e della igienizzazione delle mani, seguire le indicazioni del celebrante e dei volontari per favorire l’accesso e il deflusso ed evitare assembramenti.


3. L’accesso alla chiesa è interdetto se: 

a. Si hanno sintomi influenzali o temperatura pari o superiore a 37.5°C;

b. Nei 14 giorni precedenti si è venuti in contatto con persone risultate positive alla Sars Cov-2;

 

4. Per la celebrazione degli altri Sacramenti, compresi i funerali e le susseguenti celebrazioni di suffragio, il numero massimo di partecipanti è di 15 persone (Cfr.Regione Campania PG/2020/0541206).
 

5. La benedizione della salma presso le abitazioni viene omessa;
 

6. Per la partecipazione alla Santa Messa occorre produrre una autocertificazione da presentare a richiesta delle forze dell’ordine per giustificare lo spostamento dalla propria abitazione.

 

I vostri Sacerdoti

 

 

 

Scarica da qui il modello editabile

Preghiere, novene, tridui, devozioni